Alla scoperta dei giovani del Cenaia 2019/2020

Prima di passare alla scoperta dei giovani che saranno impegnati nel campionato di Eccellenza 2019/2020 con il sodalizio verdearancio è d’obbligo fare questa premessa. 

Nella prossima stagione sportiva dovranno obbligatoriamente scendere in campo un giovane nato dopo il 01/01/1999, uno dopo il 01/01/2000 ed infine uno nato dopo il 01/01/2001.

E’ quindi fondamentale per ogni società la scelta di giovani competitivi, sia per quelli che scenderanno in campo da titolari sia per chi partirà dalla panchina, in pratica ci dovrà essere un nucleo di giovani consistente, che consenta di assolvere alla regola ed allo stesso mantenga gli standard qualitativi di livello della squadra, perché come visto nelle stagioni precedenti, molte volte sono proprio le cosiddette “quote giovani” a fare la differenza in campo quando gli equilibri sono sottili. 

Passiamo adesso alla presentazione dei ragazzi andando per anno:

Anno 1999 

Cecchetti Simone: confermato dalla stagione precedente, difensore di fascia sulla quale ha già incasellato diverse presenze nella scorsa stagione mostrando corsa e tecnica nel ruolo;

Arrighi Francesco:confermato della stagione precedente, attaccante esterno, che dovrà confermare i notevoli progressi compiuti nella stagione scorsa, quando in più di un occasione è risultato decisivo nei suoi ingressi in campo anche a partita avanzata, mettendo a segno reti pesanti;

Anno 2000

Betti Nicola: difensore/centrocampista, prelevato dalla San Marco Avenza dove ha disputato un campionato ad altissimo livello, come del resto tutta la squadra avenzina, sfiorando l’ingresso nei playoff, benvenuto a Nicola;

Neri Lorenzo: difensore promosso dalla juniores elite regionale, serbatoio da dove la dirigenza cenaiese spera di trovare sempre più profili interessanti, per attingere direttamente in casa propria i giovani necessari;

Ciocia Alessandro: attaccante, uno spilungone di 1,97 cresciuto nel Livorno, la scorsa stagione da Dicembre al Viareggio in serie D, la società crede molto nelle sue potenzialità offensive, benvenuto ad Alessandro;

Sardi Nico: centrocampista, confermato della stagione precedente dove già ha incasellato diverso presenze, cercato da squadre di categoria superiore, ha preferito restare per un’altra stagione in casacca verdearancio; 

Anno 2001

Guidetti Bryan: portiere, promosso anche lui dalla juniores per andare a fare esperienza nella categoria;

Landucci Alessandro: difensore proveniente dalla Beretti del Pisa dove ha fatto la trafila giovanile, benvenuto ad Alessandro; 

Girolami Marco: attaccante altro ragazzo promosso dalla Juniores che si è fatto strada a forza di gol nella suddetta categoria;

Anno 2002

Bachini Giorgio: trafila giovanile nell’Empoli e poi nel Livorno, un giovane di grande qualità che a dispetto dei suoi 17 anni potrebbe già recitare un ruolo importante in Eccellenza, benvenuto Giorgio.

Tammaro Dario: centrocampista offensivo, ha fatto la trafila giovanile nella San Frediano School , mettendosi in luce per rapidità e grinta, lo scorso anno è passato al Pisa, ed adesso cercherà di mettersi anche lui in evidenza nell’impegnativa Eccellenza Toscana.

Un caloroso in bocca al lupo quindi a tutti questi ragazzi e forza Cenaia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *