Cenaia-Castelfiorentino 2-1


CENAIA: Serafini, Stampa, Benvenuti, Lelli, Signorini, Milianti, Tammaro, Balleri, Pellegrini D., Marcellusi, Mancini. A disp.: Barbaro, Spadaciari, Ceccarini, Cecchetti, Betti, Bachini, Arrighi, Turini, Bruzzone. All.: Macelloni Massimo
CASTELFIORENTINO: Chiarugi, Nidiaci, Vecchiarelli, Olivieri, Campatelli, Bagnoli, Bedini, Anichini, Imbrenda, Fossati, Di Biase. A disp.: Orsini, Sarti M., Salucci, Sarti N., Zanaj, Pieroni, Bindocci, Sarti G., Fagni. All.: Marrucci Matteo
ARBITRO: Solito Mattia di Piombino
RETI: Imbrenda, Signorini, Lelli 

Finalmente una buona prestazione della squadra, che ha vinto meritatamente una difficile partita.

Il primo tempo e’ iniziato nel migliore dei modi con un gol di capitan Signorini con un colpo di testa su angolo battuto da Balleri.

Il Cenaia ha creato diverse palle gol sbagliate di un soffio con le punte Mancini e Pellegrini, che oltre a creare diverse palle gol si sono mossi con grande dinamicità’ ed efficacia, il Castelfiorentino nel primo tempo non ha praticamente creato nessuna palla gol.

Il secondo tempo inizia con l’espulsione del 7 del Castelfiorentino Bedini e qualche minuto dopo Lelli con un’azione personale ed anche un po’ di astuzia riesce a trafiggere il portiere avversario con un pallonetto.

Il Castelfiorentino con orgoglio riesce a creare qualche azione pericolosa e sbaglia un gol col centravanti Imbrenda solo davanti al portiere calcia alto, dopo poco colpisce una traversa con un tiro da fuori area e a 2′ dalla fine segna con un tiro a fil di palo da fuori area.

Nei 5′ di recupero il Cenaia riesce a tenere palla non rischiando piu’ nulla.

Ottima e importante vittoria, sperando che sia l’inizio di una lunga serie.

Una particolare menzione al giovane Marcellusi che ha disputato un’ottima partita, con tanta personalità’ e qualità’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *