COMUNICATO UFFICIALE SC CENAIA

Dopo aver atteso i vari comunicati ufficiali della FIGC in merito alla ben nota e triste vicenda del Covid-19,prima dei quali era perfettamente inutile fare proclami e programmi, e dopo il via libera dato dallo storico consiglio direttivo, a Cenaia è stata messa in atto una vera e propria rivoluzione. In due settimane uno scatenato Patron Daniele Baroncini coadiuvato dal Presidente Stefano Vannini e dal nuovo main sponsor e braccio destro Diego Giannini titolare della F.G Agenti Riuniti ha rinnovato le figure strategiche per il corretto funzionamento della società. L’aspetto prettamente sportivo è stato preso direttamente in carico dal Patron Daniele Baroncini coadiuvato da un consulente di mercato esterno, il nuovo team manager sarà Alessandro Del Gamba, Il Sig. Antonio Ricci affiancherà lo storico e ormai divenuto un istituzione dalle parti dello stadio PENNATI-FAVILLI Sig. Claudio Meazzini per quanto riguarda la logistica e manutenzione impianto/materiali, il Sig. Giachetti Guido si occuperà della parte contabile e tecnica. Nuovo anche l’allenatore della Jiuniores Elite che sarà il Sig. Diego Botticella ex Acciaiolo prima squadra. La rivoluzione ha toccato ovviamente anche la parte sportiva con l’inserimento di giocatori inseguiti anche in passato, e la conferma di altri resa difficile in alcuni casi per le molte richieste ricevute. Tutti gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti in tempi davvero brevi e ad oggi oltre al confermatissimo Mister Massimo Macelloni, al suo collaboratore Sig. Guglielmo Urso al preparatore dei portieri Sig.Federico Bottoni, la squadra può contare sulle conferme dei senatori Alberto Serafini portiere, dei difensori Dario Milianti,Giacomo Signorini e Mark Borboryo, dei centrocampisti Matteo Balleri, Simone Cecchetti,degli attaccanti Leonardo Mancini, Alessio Turini, del capitano,bomber e ormai bandiera Tiziano Bruzzone sulla cui permanenza a Cenaia ormai restano solo pochi dubbi e Diego Pellegrini sfortunato protagonista ancora alle prese con i postumi di un intervento al ginocchio. Autentici colpi di mercato sono stati gli ingaggi di Simone Caciagli, centrocampista ex professionista e capitano del Cuoipelli, di Matteo Rossi laterale destro col vizio del gol già stato a Cenaia ex SanMiniato, di Simone Zaccaria centrocampista,colonna del Montecatini, di Leonardo Santagata centrocampista 2002 fresco vincitore del campionato nelle fila del Pro Livorno Sorgenti, di Giacomo Dianda 2001 figlio d’arte (suo padre giocò in serie A nel Pisa di Anconetani) esterno ex Lammari e Lucchese.In arrivo anche Matteo Bonini 2002 ex Margine Coperta difensore centrale e capitano del Lammari Juniores. Ora la Società si concentrerà sugli ultimi obiettivi di mercato,consapevole di aver allestito una rosa per poter ben figurare in un campionato che si preannuncia impegnativo, e nel contempo ringrazia di cuore per l’impegno e l’attaccamento chi ha fatto parte della famiglia arancio-verde la stagione passata augurando a tutti le migliori fortune per il futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *