Il Cenaia saluta dopo 6 anni capitan Bruzzone

A Cenaia il mercato non si ferma…il presidente Vannini insieme al patron Baroncini che segue direttamente il mercato..stanno ridisegnando la squadra con l’obiettivo di ben figurare nel prossimo campionato. Dopo 6 stagioni ricche di goal ma anche di reciproco rispetto vista la statura della persona prima come uomo e poi come atleta il s.c Cenaia saluta il capitano Tiziano Bruzzone bandiera e bomber di tante battaglie e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni umane e professionali come merita. L’ attacco viene ridisegnato con l’inserimento accanto ai confermatissimi Mancini (2000)e Turini (2001) del funambolico e velocissimo attaccante di origini marocchine Josef Houdi (95) vincitore degli ultimi 2 campionati di prima e promozione con il River Pieve, autore di 17 reti ed oltre 10 assist in 2 anni e del possente attaccante centrale Davide Cutroneo (96) bomber del A.Picchi ed ex Real Forte Querceta in serie D frenato da un infortunio la stagione passata ma dalle enormi potenzialità ed ora completamente ristabilito. Inoltre la società mette a disposizione di Mister Macelloni il centrocampista offensivo con numeri da attaccante ( 11 reti nelle ultime due stagioni) Niccolò Bonfigli (91) uno degli artefici del miracolo Vorno portato in due anni dalla prima all’eccellenza ed ex Lampo e River Pieve. Ora la squadra con i prossimi imminenti colpi (un esterno 2001, un portiere 2003 ed un centrocampista ed un difensore 2002) si può dire fatta.. saranno alla fine ben 10 i volti nuovi di un rinnovato ed agguerrito Cenaia. Certo se si presenterà l’occasione giusta la società non si tirerà indietro per arricchire ulteriormente una rosa già completa in ogni reparto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *