Pontremolese-Cenaia 0-0

Articolo pubblicato sulla pagina fb della Pontremolese.
PONTREMOLESE: Cacchioli, De Cillis (73′ Crispi) , Cattani, Lecchini, Filippi A., Verdi, Filippi G., Cargioli, Occhipinti, Gabrielli (61′ Vatteroni), Corvi. All. Bracaloni
CENAIA: Serafini, Borboryo, Ceccarini, Bachini, Signorini, Milianti, Cecchetti (84′ Benvenuti) , Betti (71′ Marcellusi) , Bruzzone, Lelli (84′ Arrighi) , Pellegrini (71′ Mancini) . All. Macelloni
ARBITRO: Fiorillo di Lucca, assistenti Ballotti e Bisku di Pistoia.
NOTE: Ammoniti Cattani, Cargioli, Vatteroni, Lelli
Ennesimo pareggio, l’ottavo, quinto 0-0 e nona gara in cui gli azzurri non vanno in gol. Questa volta a “stoppare” capitan Giacomo Filippi & c. è stato l’Atletico Cenaia, squadra che sta lottando anch’essa per la permanenza in Eccellenza e che si è rinnovata con il mercato invernale. Partita dai due volti, con i nostri ragazzi autori di un primo tempo “grigio”, con reparti scollegati, scarsa aggressività e troppo campo lasciato spesso agli avversari, che però non ne hanno fortunatamente approfittato. Solo una buona occasione per Gabrielli in avvio e poi più nulla sino al riposo. Ripresa che vede finalmente gli azzurri con un’altra marcia: più corti e aggressivi, con Cargioli che per mezz’ora domina il centrocampo, Giacomo Filippi che aumenta i “giri” e con Cattani che si mette a spingere sulla sinistra. Ovviamente con questo atteggiamento arrivano anche le occasioni, alcune davvero ghiottissime. Cattani si libera in area e trova Serafini pronto, poi è Giacomo Filippi a “divorarsi” il gol a tu per tu con l’estremo ospite. Luca Corvi, generosa la sua prova, assiste Occhipinti che davanti alla porta non trova il tocco risolutore. Entra Vatteroni per un attacco ancor più “corposo” e arrivano altre due grandi occasioni, con un paio di “due contro uno” di Corvi e Occhipinti che non riescono a battere a rete. Negli ultimi dieci minuti la stanchezza si fa sentire, con gli ospiti che tornano a mettere il “naso fuori” e impegnano Cacchioli in due interventi difficili. Termina dunque con un altro pareggio anche questa gara, e classifica che “peggiora” in virtù degli importanti successi di Montecatini e Cascina. Prossimi due turni “vitali” per il nostro campionato, prima ospitando una Cuoiopelli che ci segue di tre punti e poi a Castelnuovo, penultimo a 10 punti di distanza. Bisognerà cercare di non regalare un tempo come oggi e provare fin da subito ad imporre il nostro gioco e finalizzare poi al meglio le occasioni.
FONTE: Pagina Facebook Pontremolese 1919

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *